The Blast Podcast #82 – Foster in Space Glance

SB_82_Foster_SpaceGlance_Ev
Introdurre Foster è cosa facile: dalla fine degli anni Novanta, turntablist e deejay con il gusto per il suono spaziale, tra i pionieri dell’avanguardia dubstep in Italia, resident deejay al Gate Clubbing in quel di Corridonia, e tastemaker che viaggia dal downbeat soulful ai territori dell’elettronica più scura, passando per il boom bap e il reggae.

Un sincero amante della musica dell’anima, Foster dialoga con le stelle grazie al suono che porta con sé e che propone regolarmente ogni lunedì pomeriggio sulla britannica Sub.FM, radio web di riferimento per quanto riguarda la bass music, animando uno show tutto suo e dei suoi dischi.

Visto che ormai sapete che non ci facciamo mancare niente, oggi vi portiamo una selezione esclusiva del nostro amico Foster, uno sguardo dallo spazio carico di esclusive (sì, ESCLUSIVE) e inediti (INEDITI, sì), pensato e realizzato appositamente per Stromberg e i suoi amici. Tra le altre cose, dentro ci trovate cose di Dj Black Lotus, Numa Crew, Sasquatch, Aquasky, Jon Delerious, e via così.

Da qui ad Alfa Centauri, solo andata.
Buon quel che vi pare, siamo fuori.

DOWNLOAD: The Blast Podcast #82 – Foster in Space Glance

The Blast Podcast #82 – Foster in Space Glance by Strettoblaster on Mixcloud

Share Button