TBP#101: Sally Bowles in Quadronno Boogie

Boogie from Quadronno, courtesy of Sally BowlesBoogie time, senza pietà per nessuno.

La nostra temibile ed indiscussa first lady, Rap Sally Bowles, colei dalla quale un pò tutti noi in realtà siamo venuti, spesso anche a nostra insaputa, torna dal suo ritiro milanese alla Capitale. Collatina giubila, Dergano meno.

E torna con un carico di memorie random, scorpacciate di pizza chimica, un paio di scorribande stracittadine con un tale Franty ed una carrettata di buoni propositi circa il suo futuro da dj. Se ce l’ha fatta Sasha Grey, perché non Sally aka Larri aka Lerri aka GRANDE?

Il suo messaggio in redazione, unitamente al boogie di Quadronno, puntata odierna del podcast che non fa ostaggi tra hipster e segaioli modaioli vari, recitava più o meno così

Quadronno Boogie
cinture El Charro e bar di zona
stacce zi

Prendetene e scialatene tutti, trenta minuti o poco più di boogie ed electropop per un venerdì degno di tal nome. I Pet Shop Boys ve li regaliamo noi.

Share Button