Stromberg Picks: 5 video indie da cui Kanye dovrebbe imparare




Ad oggi, un budget extralusso non è più una discriminante fondamentale per compiere miracoli visuali, e lo sanno bene tutti gli artisti di cui vi proponiamo quest’oggi un video. Stromberg Picks per l’educazione delle masse.

Dagli sconosciuti al mainstream ed alle sue opulente produzioni in termini numerici, come l’olandese Scorpay Mendes o la soul singer serba Kae, ai new comers della Grande Mela come Gaven Hevy, agli emcees californiani tipo Fashawn, o il sempreverde Roc Marci, tutti i selezionati di quest’oggi hanno un comune denominatore che sfugge ad ogni budget: idee vere, creatività, genuinità.

Qualcuno, come Gaven Hevy, gira addirittura da solo il proprio video, in un assalto DIY estremo, e seppure non sia esattamente da Grammy, il risultato funziona. Qualcun’altro si affida a dei team di produzione minuscoli, ma con le idee sempre chiare. Qualcun’altro semplicemente spende 10 dollari di spray e lascia fare il resto alla storia che racconta. Marciano esagera, come sempre, ma sempre low budget. E con un’idea di fondo.

Qualcuno lo dica a Kanye, per favore. Abbiamo sentito dire in giro che abbia bisogno di una dritta o due.
Coi saluti di Stromberg.

Share Button