TBP #116: Pupa Tee in La Pakistana

Pakistana funk - The Blast Podcast


Pakistana funk e dintorni: dischi ne abbiamo?


Cari amici vicini e lontani, avrete senz’altro notato come le nostre uscite ultimamente si siano rarefatte, lasciando spesso ai nostri archivi il compito di intrattenervi. Abbiamo abbastanza sostanza per un’abbuffata colossale, comunque, e contiamo di continuare a farvi sforchettare a dovere nel prossimo futuro, quality over quantity rimane il nostro motto.

E di qualità appunto trattiamo oggi, lasciando i controlli del nostro sound ai brothers di Ragnampiza, nella persona del Pupa Tee nazionale, in grandissima forma, con un nuovo episodio della sua ormai mitica Posologia, in esclusiva per la collana dei Blast Podcast. Una posologia pakistana funk, come ci piace definirla. Cose belle, sulla fiducia.

Tra parentesi, per chi non sapesse, Posologia nasce come il contenitore e la valvola di sfogo delle ricerche viniliche del bravo Pupa, il quale, dal reggae roots dei primi volumi, svariando per generi musicali, passa dalla salsa e dalla cumbia, fino alla psichedelia turca e, oggi qui adesso per noi, alla deriva pakistana.

Preparatevi ad ascoltare fuzz-rock, folk, funk e soul d’Oriente, tutto rigorosamente estratto, miscelato e fedelmente registrato dalla collezione in 45 giri che il bravo Pupa sta ammassando da qualche tempo nei suoi oscuri crates.

Tutto qui di seguito, e se vi piace non temete: lasciate un commento, seguiteci su Facebook, fateci sapere cosa ve ne pare e come possiamo fare a migliorarvi i venerdì con i nostri prodotti tipici.

Buon ascolto, balordi.

FREE DOWNLOAD: The Blast Podcast #116 – Pupa Tee in La Pakistana

Share Button