Joey Badass – Killuminati pt.2 (Audio)

joey bada$$
Ultimo atto nella diatriba che recentemente ha opposto Kendrick Lamar e buona parte dei rappers di New York, che si sono sentiti irritati, insultati o semplicemente stupefatti dal fatto che il rapper di Compton si sia esplicitamente autoproclamato il re della Grande Mela. Autoproclamazione in rime, nella sua strofa su Control del rapper Big Sean, lanciato da Funkmaster Flex in anteprima ed esclusiva nel suo programma radio.

Effettivamente dire una cosa come ““I’m Makaveli’s offspring/ I’m the King of New York/ King of the coasts/ One hand, I juggle them both.”“, nel favoloso mondo dell’hip hop marketing è manna dal cielo per chiunque sia nel gioco, tanto per Kendrick quanto per chi ha approcciato l’argomento.

E infatti, le risposte e le reazioni ai versi di KL non si sono fatte attendere, da Raekwon ai vari A$AP a chi vi pare, in rete circola di tutto. Silente fino a qualche ora, esclusa qualche blanda dichiarazione, il nostro buon Joey Badass, che ha appena rilasciato un silurino niente male, rispondendo letteralmente per le rime a Kendrick.

But fuck it I’m Biggie, I’m L, I’m Pun/I’m God’s Son, I’m Pac, Guru all in one.”
Il beat di Knxwledge saluta e ringrazia il peso espresso sulla traccia.

La discussione continui.

Share Button