Introducing: Preservation – SePtember 1200 (2013)

A 10 anni dalla sua morte, ancora oggi lo spirito e le opere di Barry White sono tra noi, una delle più profonde e acclamate voci del panorama della black music è still alive grazie alla sua musica ed alle sue composizioni. Preservation, dj e produttore che ha curato gran parte dei lavori di Mos Def – altrettanto apprezzato artista nero – con Barry White condivide la data di nascita, ovvero il 12 settembre, e, per omaggiare l’artista nel giorno del rispettivo compleanno, ha realizzato questa raccolta di strumentali che andiamo a proporvi: intitolata SePtember 1200. 12 tracce realizzate con tecnologia a 12 bit, grazie all’uso certosino della famosa drum machine di casa E-Mu, l’SP1200, storicamente utilizzata da gran parte dei producer hip hop dalle fine degli anni Ottanta e per buona parte dei Novanta, resa celebre da gente del calibro di Pete Rock piuttosto che Dj Muggs, ad esempio.

Tutte le tracce sono ovviamente basate su campionamenti ripresi dalla discografia di Barry ed hanno un sound particolare: batterie pazzesche, grazie alla peculiarità dei convertitori audio della mitica SP, pattern sporchi e pesanti che escono dritti dalle casse. Anche la programmazione fa sì che l’ascoltatore abbia in mano qualcosa in più che dodici semplici loop. Linee di basso a tratti assenti, che di tanto in tanto si rifanno vive e che riempiono ancora di più l’atmosfera e completano il quadro. Tanti i sample riconoscibili al primo ascolto, divertitevi a trovare gli originali.

Progetto disponibile in download gratuito cliccando QUI. Buon ascolto.

(Francesco Ursini)

Share Button