Il 2014 come il 1994: è il ritorno del boom bap?

return of the boom bapNella mia migliore imitazione di LL Cool J, dovrei dirvi “Don’t call it a comeback!“, visto che comunque per molti di noi il benedetto boom bap, il boom seguito del beep, il break potente con il sample giusto, ebbene, tutto ciò non è mai passato di moda né andato altrove rispetto ai nostri stereo. Stiamo tornando di moda, amici, come da un pò ormai insisto. Ebbene, fa piacere vedere e sentire come i tempi siano ormai maturi per un sano e consapevole ritorno, anche a livello mainstream, alle sostanziose batterie ben gonfie ed all’andamento spezzacollo di certi grooves, ed alle a rime che non lasciano dubbi sulle intenzioni o spazio ad interpretazioni diverse. Qualcuno trionfa parlando della fine di un’era fiacca per un rinascimento golden, io mi limito a portare alla vostra attenzione fatti, e a ricordarvi che non lo foste per viver come bruti, ma per seguire Stromberg e strettoblaster.

Ora, per il consueto appuntamento del lunedì, ho colto per voi qualche esempio brillante di questa nuova tendenza, andando a pescare qualche fragrante uscita degli ultimi giorni, per spiegarci al meglio.

Hus KingpinMahalia
Finalmente, direi. Ormai un habitué delle nostre pagine, Hus Kingpin vede volare le sue azioni al borsino del buzz anche Oltreoceano, non c’è dubbio. La prima anticipazione dal suo album Sade, in arrivo da qualche parte quest’anno, ci lascia ben sperare. Bagnatevi le labbra con questa finezza.

Barrel Brothers feat. Guily Simpson & Sean PriceAll in Together
Ovvero il sodalizio noto come Random Axe in combutta con Skyzoo e Torae, qui nelle vesti di Barrel Brothers, ad anticipare il loro prossimo album. Giusto per un pò di sano non-progressive rap, prodotto da Black Milk. La domanda è: la senti la batteria? Si sente? Bene, senti la batteria. Il resto è paranoia e propaganda del cazzo, word to my man Irak Irie aka Irak Ere. Chiacchiere a zero, volume a mille.

Apollo Brown feat. Roc MarcianoLonely & Cold
Una cosetta da niente, lascio alla musica il compito di spiegarsi. La trovate in 5″ vinilico accoppiata alla release in cd dell’album di Apollo di cui vi abbiamo già detto qui. E se non avete già preso l’album, sappiate che la traccia qui sotto è in free download. Uomo avvisato…

Meyhem Lauren & Buckwild feat. Troy AveStreet Hop
Domani è il giorno di uscita ufficiale di Silk Pyramids, l’album che vede la strana coppia Laurenovitch/Buckwild all’opera per quello che si preannuncia una roboante pacchianata di seta griffata Ralph Lauren ovunque, e non la roba da outlet, ma quella rubata fresca nei flagship stores di Midtown, come tradizione vuole. Aspettative moderate, sì, ma i presupposti per una sana ignorantata ci sono tutti. Voi che dite?

Buckshot & P Money feat. Joey Bada$$ & CJ FlyFlute
Lunga vita a Buckshot il Piccolino da Flatbush Avenue! Il nostro Mezza Botta dal campo della Luna Nera regala ancora emozioni col suo flow magnetico, splendidamente supportato dal neozelandese P-Money, l’album si chiama BackPack Travels, ed uscirà il mese prossimo. State all’occhio, e all’orecchio, soprattutto. Menzione d’onore per Joey e CJ, che non fanno rimpiangere antichi fasti targati BCC. Brooklyn, stand up!

Share Button